Oscar Enrico Gandola è il nuovo Presidente dell'Enpav

17 Luglio 2023
in-evidenza

Il 15 e 16 luglio 2023, si è tenuta l’Assemblea Nazionale dei Delegati per l’elezione del nuovo Presidente Enpav, dopo l’improvvisa scomparsa del dott. Tullio Scotti che era stato eletto Presidente ad aprile 2022.

E’ il dott. Oscar Enrico Gandola, il nuovo Presidente di Enpav.

Unico candidato, il neo eletto Presidente è la dimostrazione di un cambiamento epocale del nostro Ente, di cui si era già registrato un primo importante passaggio ad aprile 2022 quando il dott. Gandola era stato eletto come Vice Presidente di Enpav.

Appartenente al mondo della Medicina Veterinaria Pubblica, con una lunga esperienza in Enpav come Consigliere e componente di Organismi di importanza strategica, il dott. Gandola ha vissuto in prima persona la trasformazione dell’Enpav da Ente in cui le componenti, libero professionale e pubblica, della Medicina Veterinaria erano portatrici di istanze ed interessi contrapposti, ad una situazione in cui la professione si è evoluta ed è mutata nel senso di una coesione e di una condivisione di intenti trasversali e comuni a tutti i Medici Veterinari.

L’elezione del dott. Gandola a Presidente di Enpav è un chiaro riconoscimento di tutti i Delegati alla sua persona, che nel tempo ha lavorato per il superamento delle divergenze, e alla sua capacità di trovare la sintesi costruttiva e condivisa tra rappresentanze che fino a una ventina di anni fa erano su posizioni molto lontane tra di loro.

“Questa elezione mi riempie di orgoglio” – dichiara il dott. Gandola – “Desidero rivolgere un ringraziamento a quella parte della professione che rappresentava la “minoranza”, che in questi anni ha partecipato all’amministrazione dell’Enpav dedicandosi allo studio ed all’approfondimento anche di tematiche non appartenenti al proprio mondo, dando sempre il proprio apporto in modo costruttivo.

E soprattutto desidero ringraziare la classe dirigente dei liberi professionisti, per l’intelligenza e la lungimiranza con la quale ha saputo cogliere questo cambiamento epocale di condivisione di progetti per l’Enpav al di là dell’appartenenza ad una data componente della professione e che ha portato alla mia elezione come Presidente di Enpav.

Con tutto il Consiglio di Amministrazione, si proseguirà a realizzare quel programma di obiettivi sfidanti che ci siamo dati per questo mandato e a portare avanti quel rinnovamento che ci siamo impegnati a realizzare per garantire stabilità e sicurezza dell’Ente nel prossimo futuro. 

Infine, un pensiero è per Tullio Scotti, che nel suo breve mandato di Presidente aveva già ampiamente avviato con tenacia e determinazione molti degli obiettivi che ci eravamo dati e ha creduto fortemente sul rinnovamento del nostro Ente, puntando sulla formazione della futura classe politica dirigente. Il mio impegno è quello di proseguire sul solco già tracciato da Tullio Scotti, portando a compimento l’opera da lui iniziata”.

 

 

 


Enpav ricerca Fondi Immobiliari ed Immobili

Scopri

Talenti Incontrano Eccellenze (TIÈ)

Scopri

Bando 2024 per le Borse Lavoro Assistenziali

Scopri

Talenti incontrano eccellenze - Avviso per i soggetti ospitanti

Scopri

NEWS