Pagamento contributi minimi anno 2021

16 Settembre 2021
contributi

I pagamenti dei contributi con scadenza nel periodo giugno-settembre 2021, può essere effettuato entro il 30 settembre 2021. Tale proroga è stata decisa dal CdA Enpav lo scorso mese di giugno, in attesa dell’emanazione del Decreto sull’esonero parziale dei contributi previdenziali 2021.

Per il pagamento devono essere utilizzati i bollettini M.Av. disponibili nell’Area Riservata.

Le scadenze sono:

Per chi paga i contributi minimi in due rate
30 settembre 2021 – 31 ottobre 2021

Attenzione: la prima rata riporta data scadenza 30/06/2021 ma è stata prorogata al 30 settembre.


Per chi ha richiesto la rateazione in quattro rate
prime tre rate 30 settembre 2021 – quarta rata 31 ottobre

Attenzione: la prime due rate riportano rispettivamente data scadenza 30/06/2021 e 31/07/2021 ma sono state prorogate al 30 settembre.


Per chi ha richiesto la rateazione in otto rate
prime quattro rate 30 settembre 2021. Le altre quatto: 31 ottobre – 30 novembre – 31 dicembre – 31 gennaio 2022.

Attenzione: la prime tre rate riportano rispettivamente data scadenza 30/06/2021, 31/07/2021, 31/08/2021 ma sono state prorogate al 30 settembre

 


Esonero parziale dei contributi 2021: la domanda entro il 31 ottobre

Scopri

Pagamento contributi minimi anno 2021

Scopri

Attestazione Versamenti 2020

Scopri

Approvate le nuove modalità per la dilazione di pagamento dei debiti contributivi

Scopri

NEWS